edit primary links

Teatro Arte e Spettacolo Scarl






Login utente


Comunicato Stampa "Sedie A-Mare" mostra di pittura di Graziella Menozzi Gemignani


LE MOSTRE DI PITTURA E FOTOGRAFIA




Invito Mostra personale




RASSEGNA "ARTI VISIVE RESE VISIBILI" - 10^ EDIZIONE 2012

27.10.2012 - 09.11.2012

SALA CELESTE
- VIA CASTIGLIONE N.41 - BOLOGNA









COMUNICATO STAMPA :


MANIFESTAZIONE :
ARTI VISIVE, RESE VISIBILI 10^ EDIZIONE 2012

MOSTRA :
“ SEDIE A MARE “

Mostra personale di pittura di Graziella Menozzi Gemignani

a sostegno della campagna:
"Libera la ricerca sulla CCSVI e sulla SM !"

AUTORE :
GRAZIELLA MENOZZI GEMIGNANI

CURATORE :
LUIGI DATI

ORGANIZZAZIONE :
ARS.CREATIVA ASSOCIAZIONE CULTURALE
TEATRO ARTE E SPETTACOLO S.C.A.R.L.
ASSOCIAZIONE CCSVI NELLA SCLEROSI MULTIPLA

COLLABORAZIONE :
ASSOCIAZIONE ITALIANA DI BIOPSICOSINTESI
ASSOCIAZIONI ARCOSCENICO

SEDE :
SALA CELESTE, VIA CASTIGLIONE N.41, BOLOGNA

PERIODO :
27 OTTOBRE - 09 NOVEMBRE 2012

INAUGURAZIONE :
SABATO 27 OTTOBRE 2012 ORE 18,00 – 20,00

ORARIO :
18,00/19,00 (SUONARE) DA LUNEDI' A VENERDI'

BIGLIETTO :
INGRESSO GRATUITO






Invito Mostra personale




" SEDIE A MARE "

Personale di Graziella Menozzi Gemignani

a favore dell'Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla Onlus



La Poetica dell'artista

tratta dal sito della pittrice Graziella Menozzi Gemignani



Le cose, particolarmente quelle che sono state a stretto contatto con l'uomo, rappresentano nodi di relazione con la vita, conservano la memoria di storie individuali e collettive, mostrano un soggetto nel suo rovescio, nel suo lato più nascosto e meno esplorato ( Remo Bodei).


Opera di Graziella Menozzi - 2011 - N.Sauro

Le "cose", gli oggetti quotidiani sono i temi principali delle opere dell'artista, sempre legati a riferimenti simbolici.

In particolare le sedie vuote sono argomento ricorrente, concettuale e psicologico, vero archetipo di vita.



Opera di Graziella Menozzi - 2010 - C.Pavese - 12 gg al mare

L'aspetto tecnico nasce da colori e forme "Nabis", passando attraverso la pittura metafisica, la Pop Art (soprattutto inglese) e l’arte formale contemporanea, e si basa sulla osservazione di sé e sullo studio del linguaggio e dei rapporti performativi con gli altri e col mondo.

Il titolo ed i riferimenti letterari, psicologici e culturali fanno strettamente parte del lavoro, con l’idea di rappresentare una realtà interiore quotidiana e mentale “altra” e diversa dalla semplice visione oggettiva, allo scopo di completarla od alterarla, modificando la realtà con il pensiero.



Opera di Graziella Menozzi - 2010 - J.M. Coetze - Foe

Ne risultano opere concettuali formali nelle quali l’ archetipo-sedia, sedia vuota sempre tratta da modelli reali viene manipolata mentalmente con una sua collocazione spirituale, intellettuale e spaziale su fondi spesso piatti o astratti.

La sedia, intrigante perché legata alla storia dell'umanità, illustra il mondo con ritratti simbolici in stile diverso, in sintonia con l'illusione, il ricordo, la corporeità fisica citata ma non esibita.



Opera di Graziella Menozzi - 2011 - A. Camus -  Il mare più da vicino

Momenti salienti di una realtà ampia, dilatata, entro cui si possono cogliere aspetti diversi tra segno e materia, segno e colore nella gravitazione di un astratto formale vissuto attraverso questo oggetto complesso.

L'importanza sociale, storica, politica, letteraria, artistica, simbolica e quotidiana della sedia è confermata da ciò che di lei si dice nella storia della lingua e dell'uomo.




Opera di Graziella Menozzi - 2011 - A.Cechov -  In mare . Racconto di un marinaio

Nella vita dell'uomo essa è simbolo di potere o di status, ma anche di sosta, di attese o di una convivialità che ha creato i contatti per l'inizio e lo sviluppo della società.

L'artista, rielaborando i suoi studi psicologici, ha scelto questa immagine quotidianamente presente e così simile, anche fisicamente, all'uomo a simboleggiare e raccontare la storia sociale, spirituale e personale della persona e di quello che la circonda.



Opera di Graziella Menozzi - 2011 - E A Poe - Maelstroem

Racconta, elaborando questo tema, ciò che è rimasto del passato; raffigura ritratti interiori e metaforici; rappresenta stati d'animo, emozioni, problemi, pensieri e tracce di vita; sintetizza testi letterari, poetici e teatrali; scherza con le parole e con le forme.


Logo



Artist’s statement

Returning to my psychological studies, I chose this image that is present in our daily lives and so physically similar to man to symbolize and tell the social, spiritual and personal story of the person and of that which surrounds them.

In elaborating this theme, I tell what is left of the past; I trace internal and metaphorical portraits; I represent the state of mind, emotions, problems, thoughts and traces of life: I synthesize literary, poetical and theatrical texts: I joke with words and shapes.


The chair, intriguing in its link to the history of humanity, illustrates the world with symbolic portraits in a different style, tin tune with the illusion, the memory, the physicality that is mentioned but not exhibited.

These are pertinent moments of a vast and dilated reality, within which it is possible to capture the differences between symbol and object, symbol and color, in the gravitation to a formal abstract as it is lived through this complex object.







Gabriella Menozzi - Pittrice




L'ARTISTA :




GRAZIELLA MENOZZI GEMIGNANI




Graziella Menozzi Gemignani, genovese, laureata con lode in Psicopedagogia all’Università di Genova, è anche laureata e specializzata con lode all’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova in Pittura e Arte Contemporanea.


Principali mostre personali :

- Genova (Centro Sabatelli 1998 e 1999, Centro Arte Liguria 2003, S.Donato 2005, Satura 2007, ArteFiera 2008, 2009, 2010, 2011 e 2012, Municipio Levante 2009, Museo dell’Attore 2010, Museo del Risorgimento 2011, Galata MuMA, 2011),
- Nervi (Galleria Gropallo 2000),
- Rapallo (La Galleria 2004)
- Firenze (Fine ArtS Cove 2005),
- Pegli (La Saletta 2007),
- Valloria Sv, (Comune 2007),
- Recco (Comune 2008),
- New York (Galleria Rivaa 2007, Chealsea Int. Exhib. 2008 e Galleria Agora 2008).




Opera di Graziella Menozzi - 2011 - G.G.Marques - Racconti di mare

Principali mostre collettive:

- Genova (Pal. Ducale, ARTEFIERA, Villa Croce, Foyer del Teatro della Corte, Borsa Merci, Biblioteca Berio, Accademia Ligustica, Municipio Genova Levante, Museo del Risorgimento, Museo Galata, Museo Teatro della Commenda di Pré, Telethon Uffici Finanziari, Unimedia Modern)
- Alassio (Sala Carletti),
- Bologna (Galleria Cavour, H2O Via S.Isaia)
- Bolzano (Locali Comunali di Laives),
- Brescia (Premio Arte 2010 Cairo ed.),
- Calcinaia (Pi) (Comune),
- Cesano Maderno (World Museum),
- Firenze (Fine ArtS Cove, Museo Archeologico),
- Imola (Comune-Palazzo Tozzoni),
- Marina di Pietrasanta (Comune),
- Marina di Pietrasanta (Fondazione Marta Gierut),
- Nervi (Castello di Nervi Municipio Levante),
- Novara (Archivio di Stato),
- Pegli (La Saletta), Prato (Galleria Carlo Livi),
- Racconigi (Castello di Racconigi),
- Rapallo (La Galleria),
- Recco (Comune),
- Sabbioneta (Villa Liberty),
- Santa Margherita (Comune-Villa Durazzo),
- Savona (Comune-Villa Cambiaso),
- Serravalle (Villa Garrone-La Bollina)
- Terni (Comune),
- Torino (Comune Bibl.I.Calvino, Il Salotto dell’Arte),
- Valloria (Comune),
- Verbania (Comune, Villa Giulia),
- Vernio Po (Comune),
- Volpedo (Comune).
- Berlino (il Muro, Municipio),
- Costa d’Avorio (Museo delle civilizzazioni di Abjean),
- New York (Galleria RIVAA),
- Easton U.S.A. (American Art Festival),
- Lituania a Kaunas (M.K.Ciurlonis National Art Museum), a
- Panevesics (Civic Art Gallery), a
- Simulai (Civic Art Gallery), a
- Telsiai (Civic Art Gallery),
- in Lettonia a Riga e in Estonia a Tallin (Sedi della Comunità Europea).

E’stata allieva di:

A. Caminati, M. Chianese, R. Ferrarese, A. Gagliano Candela, N. Ottria, L. Santoli, R. Sirotti, P. Terrone, M. Vescovo e C. Viel



Opera di Graziella Menozzi - 2010 - F.Kafka - Il silenzio delle sirene

Lavora ad olio, acrilico o a tecnica mista su tavola, grandi tele o broccati e impiega tecniche diverse nelle incisioni.

I suoi colori sono ricchi, pastosi e brillanti.

Il suo stile ha avuto una evoluzione continua, con riferimenti Nabis, Fauves o pop inglesi e suggestioni concettuali e metaforiche.



Opera di Graziella Menozzi - 2010 - A.Christie - Fishtrap

Fino a recenti aspetti informali; rielaborando i suoi studi psicologici fa sì che le sue immagini (grandi sedie vuote o loro particolari) rappresentino personaggi, testi teatrali, romanzi o esprimano storie, giochi di parole, situazioni, sentimenti, problemi e passioni.

Hanno scritto di lei :

J.Asper, F.Beringheli, K.Biedenbach, A.Caminati, C.Cerritelli, M.Chianese, A.Gagliano Candela, L.Gierut, S.Rutelli, L.Santoli, R.Sirotti, G.Teglio.





Opera di Graziella Menozzi - 2010 - J.Conrad - Marea delle tenebre




Cell. 336 605648

E mail g.mege@libero.it

Siti www.graziellamenozzi.it

http://graziellamenozzi.spazioblog.it




Opera di Graziella Menozzi -  2010 - Bitte - 2



Graziella Menozzi, born in Genoa, obtained a cum laude degree in Psychopedagogy at the Genoa’s University as well as a cum laude degree in painting and a Master in contemporary painting at the Ligurian Academy of Fine Arts in Genoa.


Her teachers included many important italian artists such as A. Caminati, M. Chianese, L. Santoli, R. Sirotti, and C.Viel.

She presented her works, paintings and etchings, in 20 solo and in about 100 group exhibitions in Italy and abroad, obtaining good reviews from critics and the press.


Her style has had a continuous evolution and has recently shown informal aspects related to the Nabis style, with psychological and conceptual suggestions, inspired by metaphysical painting and by British pop.




[image: size=preview]


Random image


Accademia Internazionale di Violino Niccolò Paganini


Campagna Sostegno Associazioni

CCSVI nella Sclerosi Multipla

PER UNA NUOVA RICERCA CONTRO LA SCLEROSI MULTIPLA SOSTIENI L'ASSOCIAZIONE:

CCSVI nella Sclerosi Multipla

Marchio CCSVI-SM

Campagna "Sogni Coraggiosi"



Chi c'è online
Ci sono attualmente 0 utenti e 77 ospiti collegati


Visitatori

free counters

08.04.2011



Visitatori


edit primary links